> Rom pagati dalle tv per dire che rubano! >

venerdì 15 maggio 2015

Rom pagati dalle tv per dire che rubano!



Striscia la notizia scova il "finto rom" della trasmissione Quinta Colonna. Licenziato Fulvio Benelli


Dopo il caso della ragazza rom che aveva svelato di esser stata pagata per dire davanti le telecamere che rubava, guadagnando migliaia di euro al giorno, l'altro giorno è stata 'Striscia la Notizia' a denunciare un caso simile andato in onda sulla trasmissione 'Quinta Colonna' .

Nel servizio di Striscia si vede prima il "presunto" rom vantarsi di come sia in grado di truffare le persone con le automobili (fatto che poi smentisce nel servizio del tg satirico, e anzi spiega come l'automobile fosse in realtà dello stesso inviato che lo stava intervistando), e poi lo stesso rom che magicamente si "trasforma" in un infuriato e razzista mussulmano (su un'altra trasmissione non su 'Quinta Colonna') e che viene ripreso mentre impreca contro i cristiani con frasi shock. L' uomo ha dichiarato di aver ricevuto 300 euro per il primo servizio e 20 per quello del mussulmano razzista.

La cosa peggiore dietro questi fatti, a prescindere la veridicità, è che intanto le persone continuano ad odiarsi sempre più, sperando che prima o poi qualcuno una mattina non si alzi facendo qualche gesto estremo.


Ah per la cronaca, Fulvio Bonelli, l'autore del servizio incriminato, è stato licenziato. Qui trovate il video di Striscia la Notizia .


Il rom in versione Lupin di auto

Il rom in versione musulmano razzista




Vedi anche:

Ragazza rom, “giornalista di 'Mattino 5' mi ha pagato per dire che guadagno 1000 euro al giorno rubando”




 

Nessun commento:

>