> G8 Genova, Corte di Strasburgo condanna Italia: "alla Diaz ci fu tortura" >

martedì 7 aprile 2015

G8 Genova, Corte di Strasburgo condanna Italia: "alla Diaz ci fu tortura"





Se ancora non fosse ben chiaro a tutti il massacro messo in atto in quei giorni, anche la Corte di Strasburgo ribadisce come quell’ irruzione compiuta nella Diaz la sera del 21 luglio 2001 dalle forze dell'ordine (se così le possiamo definirle), dove furono fermati e massacrati 93 attivisti, di cui 61 furono portati in ospedale feriti, 3 in prognosi riservata e uno in coma, «deve essere qualificato come tortura» ... quel reato che i nostri politici, nonostante le tante promesse, non si sono ancora degnati di istituire! Ricordando poi che gli artefici di quello schifo hanno quasi tutti ottenuto promozioni, o comunque continuano a lavorare senza problemi in altri ruoli istituzionali! Solite vergogne Italiane!


Quanto compiuto dalle forze dell’ordine italiane nell’irruzione alla Diaz il 21 luglio 2001 «deve essere qualificato come tortura». A stabilirlo è la Corte europea dei diritti umani che ha così condannato l’Italia. A presentare il ricorso è stato Arnaldo Cestaro, nato ad Agugliaro, in provincia di Vicenza, l’11 maggio del 1939. Oggi ha 75 anni. Fin da giovane aderisce al Partito Comunista e, nell’estate del 2001, parte per Genova con i compagni delle sezioni di Rifondazione Comunista di Vicenza e di Montecchio Maggiore. Cestaro ha accusato le autorita’ italiane di aver violato l’articolo 3 della convenzione europea dei diritti umani - che proibisce la tortura e ogni trattamento degradante e umiliante - e l’articolo 13 perché è mancata un’inchiesta efficace per determinare la verità (..) 
«Alla Diaz ho visto un massacro - racconta oggi Cestaro -. Mi hanno rotto una gamba, un braccio e dieci costole. Io adesso ho 76 anni ma ho visto ragazzini che chiamavano mamma in inglese, tedesco e altre lingue. Non auguro a nessuno di vedere i propri figli chiedere aiuto così. Culturalmente siamo andati indietro». (Corriere della Sera)





video da youtube




Vedi anche:

Chi ha nominato De Gennaro a presidente di Finmeccanica?




 

Nessun commento:

>