> G8 Genova, solo sei mesi di sospensione per il dottore dell'infermeria di Bolzaneto >

domenica 1 marzo 2015

G8 Genova, solo sei mesi di sospensione per il dottore dell'infermeria di Bolzaneto





Del dottor Giacomo Toccafondi ne avevo già parlato nel 2011 quando nonostante il processo per le violenze nella Diaz dove la Corte di Appello lo definiva un medico che anziché lenire la sofferenza delle vittime di altri reati, l’aggravò, agendo con particolare crudeltà su chi inerme e ferito. non subì alcuna condanna perchè la sua posizione finì in prescrizione e anzi ricevette dei premi dall' asl dove lavorava, ma purtroppo a quattro anni di distanza le notizie che arrivano non sono sicuramente positive, leggete qui sotto dal Fatto Quotidiano, io rimango completamente sconcertato!

Giacomo Toccafondi, il medico che gestiva l’infermeria di Bolzaneto, non solo è stato salvato dalla prescrizione rispetto ai reati di omissione di referto, violenza privata, lesioni e abuso d’ufficio. Con una sentenza che non potrà essere impugnata, l’Ordine dei medici di Genova ha decretato che il dottor Toccafondi, scontata una sospensione di sei mesi, potrà tornare a fare il medico. A prevenire fattori morbosi su cittadini malati e, proprio per questo, inermi come i ragazzi del 2001. Il dottor “mimetica” è stato licenziato un anno fa dall’ospedale Gallino di Pontedecimo, dopo aver ricevuto, gli anni scorsi, promozioni e “retribuzioni di risultato”.




Vedi anche:

-  G8 Genova, il medico che agì con "particolare crudeltà" premiato dall'Asl dove lavora.




 

Nessun commento:

>