> Milano, convegno su famiglia (e contro i gay) in Regione: studente allontanato per una domanda! >

domenica 18 gennaio 2015

Milano, convegno su famiglia (e contro i gay) in Regione: studente allontanato per una domanda!



Convegno sulla famiglia in Regione (Newpress)

Dopo le sentinelle in piedi, adesso il convegno "Difendere la famiglia per difendere la comunità", in difesa della famiglia tradizionale.

Nulla di nuovo per la medievale Italia se non fosse per il fatto che il convegno sulla famiglia (e contro le persone gay) sia stato organizzato nei palazzi della Regione Lombardia, con slogan del tipo "fatevi curare", e che a presenziare a porcate simili c'erano personaggi come il presidente della regione Lombarda Roberto Maroni, l'attuale ministro delle Infrastrutture Maurizio Lupi, l'ex governatore Roberto Formigoni, l'ex ministro Ignazio La Russa, o il Pd Mario Adinolfi (oltre che diversi assessori della giunta Lombarda) ... una autentica vergogna oltre che una profonda mancanza di rispetto verso tutte le persone omosessuali!

E per comprendere il quadro desolante della situazione, questo è stato poi il trattamento riservato ad uno studente 22enne salito sul palco che si è permesso di domandare: «Quanti di voi sanno se il proprio figlio è omosessuale? Cose ne pensate delle presunte `terapie´ per `curare´ l’omosessualità?».



Urla, insulti, hanno accolto il ragazzo che è stato portato via dalla sicurezza. Roberto Maroni invece, accolto da una standing ovation (e seduto in prima fila insieme ai suoi "illustri" colleghi), ha già annunciato che "La Regione Lombardia organizzerà un forum come questo durante Expo. Sono contento che si sia tenuto questo convegno, che è un punto partenza. Qualcuno ha cercato di impedirlo con minacce, pressioni e insulti soprattutto a me: da ministro dell'Interno non mi sono fatto piegare da minacce più gravi, figuratevi se mi facevo condizionare da quattro pirla".

Bella invece la reazione dei cittadini che in oltre 2000 persone si sono presentati fuori da Palazzo Lombardia per manifestare contro il convegno al motto «L’unica malattia è l’omofobia»!

E direi ben detto!


video via Corriere.it




 

4 commenti:

>