> Un augurio speciale da Salvatore Buzzi! >

domenica 14 dicembre 2014

Un augurio speciale da Salvatore Buzzi!





“Speriamo che il 2013 sia un anno pieno di monnezza, profughi, immigrati, sfollati, minori, piovoso così cresce l’erba da tagliare e magari con qualche bufera di neve: evviva la cooperazione sociale”.


Salvatore Buzzi, fondatore della cooperativa 29 giugno, posta sotto sequestro, aveva inviato per il capodanno 2013 alcuni sms dal suo telefono, intercettato dai carabinieri (..) Il messaggio era diretto ad Angelo Scozzafava, allora direttore del dipartimento promozione dei servizi sociali e della salute del comune di Roma. (Internazionale)




 

Nessun commento:

>