> Rolling Stones al Circo Massimo a Roma, appena 8000 euro per l' affitto ... >

martedì 24 giugno 2014

Rolling Stones al Circo Massimo a Roma, appena 8000 euro per l' affitto ...



Polemiche infuocate dietro la questione dell'affitto del Circo Massimo , praticamente dato in "regalo" dal sindaco di Roma Ignazio Marino per il concertone dei Rolling Stones ... appena 8000 euro (7.934 euro per la precisione) di "affitto" per un mega concerto da 70 mila spettatori (con un introito di circa 6 milioni di euro per gli Stones) in uno dei siti più importanti e riconosciuti di Roma (e non solo) ... 73mila metri quadri di storia romana affittati per poco più di 10 centesimi di euro a metro quadro, mentre ammonta a 176 mila euro la cifra totale incassata dal comune per i costi accessori (affitto del Circo Massimo, costi di gestione, pulizia, il servizio della polizia municipale, i vari straordinari ect ect) per l'evento richiesti alla famosa band .... nulla a che vedere con le cifre astronomiche (a confronto) che gli stessi Stones hanno sborsato appena lo scorso anno all' Hide Park (450 mila euro solo per il suo affitto ... mentre a  Parigi il Parco dei Principi era arrivato a costare fino a 900 mila euro) ... insomma come diciamo noi a Roma, "i guadagni de Maria cazzetta"!!!!!

Nel luglio del 2013 gli Stones suonarono ad Hyde Park davanti a 100 mila spettatori: le cifre non sono note, ma sono chiare le regole del Royal Parks, l'agenzia del Dipartimento britannico per Cultura, media e sport che gestisce i nove grandi londinesi. In occasione di ogni concerto a scopi commerciali gli organizzatori devono prevedere una tariffa di 3 sterline e mezzo, ovvero 4,38 euro, calcolata sulla capacità dell'area e non sul numero dei biglietti venduti. A prevederlo è il listino prezzi del Royak Parks
Se quella tariffa fosse stata applicata al Circo Massimo con i suoi 70 mila spettatori, il costo sarebbe stato di 306 mila euro. La disruption charge - che comprende le chiusure delle strade, la pulizia dell'area, il disagio per i residenti - viene invece calcolata di volta in volta in base al disagio provocato dall'evento, come spiega chiaramente il regolamento del Royak Parks. (
Repubblica)


rolling stones circo massimo spazzatura 9
(un immagine del Circo Massimo a fine concerto)




 

Nessun commento:

>