> Padova, Sindaco leghista impone crocifisso obbligatorio in scuole e uffici pubblici! >

giovedì 26 giugno 2014

Padova, Sindaco leghista impone crocifisso obbligatorio in scuole e uffici pubblici!



MASSIMO BITONCI


Solo per curiosità, quello che lui definisce "un regalo del comune" (chissà chi le paga le spese del comune eh?) quanto è costato ai contribuenti padovani lo "scherzetto" gentilmente concesso dal sindaco Bitonci, acquistando migliaia di crocifissi con soldi pubblici?


È inarrestabile Massimo Bitonci, il nuovo sindaco leghista di Padova. Una crociata dopo l’altra, un tuffo all'indietro verso la Controriforma. Dopo la polemica sul Ramadan nelle palestre comunali, è la volta del crocifisso, che deve tornare a essere obbligatorio in tutte le scuole e gli edifici del Comune. “Un regalo del Comune, e guai a chi lo tocca”, si legge sul suo profilo Facebook. Una mossa già annunciata in campagna elettorale che – come scrive Il Mattino di Padova – non mancherà di far discutere, in particolare sul principio di laicità dello Stato. (Huffingtonpost)




 

3 commenti:

>