> Il presidente della Caritas che ricattava sessualmente gli immigrati ... >

mercoledì 25 giugno 2014

Il presidente della Caritas che ricattava sessualmente gli immigrati ...



Don Sergio Librizzi

Il presidente della Caritas di Trapani, don Sergio Librizzi, è stato arrestato con l'accusa di aver ricattato otto immigrati (almeno questi sono i casi accertati dalla magistratura) chiedendo prestazioni sessuali in cambio dello status di rifugiato politico ... non bastavano i preti pedofili adesso anche quelli che ricattano gli immigrati in cambio di sesso, che schifo!


Avrebbe chiesto prestazioni sessuali ai migranti che speravano nello status di rifugiati politici promettendo, in cambio, il suo pressing «influente» presso la locale prefettura. Con questa accusa è stato arrestato dalla sezione pg della forestale presso la Procura il presidente della Caritas di Trapani, don Sergio Librizzi. Le accuse sono concussione e reati sessuali. Don Librizzi è stato fermato nella canonica della parrocchia di San Pietro a Trapani di cui è titolare (..) «Io sono una persona importante, faccio parte della commissione per il rilascio dei permessi di soggiorno, posso farti avere tutto facile o posso rendere tutto più difficile. Ma tu che mi dai?... Ma non capisci che cosa voglio?». Era il 2009 e don Librizzi si rivolgeva così ad una delle sue presunte vittime. Uno dei primi casi accertati dagli inquirenti. Negli ultimi sei mesi gli investigatori avrebbero accertato otto casi di abusi sessuali. (Corriere della Sera)






 

Nessun commento:

>