> Pd e Fi, condannati all'amore! >

mercoledì 12 marzo 2014

Pd e Fi, condannati all'amore!



Italicum approvato, cartelli M5S 01


Condannati all'amore!!!! Come dar torto a chi protestava alla Camera con questi cartelli? è stato infatti approvato alla Camera il testo per nuova legge elettorale, frutto dell’accordo Renzi-Berlusconi (e di chi sennò?).

Sono lontani i tempi di quando la stampa gridava allo scandalo (ricordo che per settimane non si parlò d'altro, "Grillo si allea con il pregiudicato Berlusconi", gridavano scandalizzati quelli del Pd e molti della stampa) perchè il M5S votò, casualmente, qualche emendamento sulla stessa linea di Forza Italia ... nel frattempo però oltre alla legge approvata ieri alla Camera grazie al voto congiunto Pd-Pdl (adesso Forza Italia, ma cambia solo il nome non la sostanza), il duo delle meraviglie ha prontamente respinto  (o spesso neanche preso in considerazione) tutte le mozioni presentate dal M5S (e spesso anche da Sel), da quella per sospendere l'acquisto degli F35, a quella per abolire i rimborsi elettorali ai partiti, quella per sopprimere le Province, per mettere il limite di due mandati, l'incandidabilità dei condannati in Parlamento e il voto di preferenza.

Respinto anche (sempre grazie ai voti contrari di Pd e Fi)  il taglio delle pensioni d'oro, respinta la proposta per una nuova legge sul conflitto d'interessi, quella sul reddito di cittadinanza o la mozione per sfiduciare Angelino Alfano dopo la figuraccia del caso Shalabayeva ... contenti voi!!!!


Italicum approvato, cartelli M5S 02






 

Nessun commento:

>