> Uganda, ergastolo per gli omosessuali. Quotidiano 'Red Pepper' pubblica foto e nomi di 200 persone gay! >

mercoledì 26 febbraio 2014

Uganda, ergastolo per gli omosessuali. Quotidiano 'Red Pepper' pubblica foto e nomi di 200 persone gay!



Come penso un po' tutti avrete sentito, lunedì scorso il presidente dell’Uganda, Yoweri Museveni, ha firmato la controversa, quanto vergognosa, legge anti gay approvata dal parlamento lo scorso 20 dicembre, legge che prevede pene fino a 14 anni di carcere per le persone condannate per la prima volta e l'ergastolo invece per i casi "aggravati", e cioè per le persone "beccate" più di una volta ad avere rapporti omosessuali con altri adulti consenzienti, nonché i responsabili di atti sessuali con minorenni, disabili o persone infettate dal virus Hiv.

Se tutto ciò non bastasse, ieri il quotidiano Red Pepper ha lanciato la caccia alle streghe pubblicando una lista con i nomi di 200 persone gay del paese, citando nomi, cognomi e addirittura in alcuni casi le loro foto. Il titolo come potete vedere nella foto sotto è eloquente, EXPOSED , ovvero "scoperti" ...

Ah, solo per la cronaca, nel 2012 Papa Benedetto XVI incontrò e benedì il presidente del parlamento Ugandese, Rebecca Kadaga, promotrice della contestatissima legge anti gay ...



Se qualcuno invece volesse lasciare qualche "messaggio" al Red pepper, questa è la loro pagina facebook ufficiale.


The Red Pepper, a tabloid in Uganda, has printed the names of 200 people it accuses of being homosexuals on its front page
la prima pagina del 'Red Pepper' che pubblica i nomi di 200 persone gay

The news comes just a day after the country's president signed harsh new anti-gay legislation
Bambini partecipano all’evento organizzato da un’associazione religiosa per celebrare la firma della legge anti-gay


foto via Daily mail




 

Nessun commento:

>