> Tasse su busta paga: per i deputati è al 18.7% (contro 39.4% dei "comuni mortali")! >

mercoledì 12 febbraio 2014

Tasse su busta paga: per i deputati è al 18.7% (contro 39.4% dei "comuni mortali")!



A rilevare l'ennesimo inganno della casta, questa volta è l'Espresso che in un articolo di  Stefano Livadiotti spiega l'ennesima porcata attuata dai nostri politicanti, ancora evidentemente non abbastanza pieni (ricordiamo che sono tra i più pagati dell'intera Ue)!

Nell'articolo viene paragonato lo stipendio lordo di un deputato (stimato in circa 235.615 euro l'anno ) e quello, ad esempio, di un imprenditore con lo stesso reddito annuo ... beh guardate voi stessi a quanto ammonta la quota irpef da pagare per un deputato e quella dell'imprenditore ... come a sempre vergognosi!



I partiti politici italiani se le sono date di santa ragione per favorire a colpi di leggi i loro rispettivi bacini elettorali. Ma su un fronte hanno lavorato tutti insieme appassionatamente.

L’obiettivo era quello di garantire un trattamento fiscale di straordinario privilegio ai loro rappresentanti in parlamento (ma le stesse regole sono previste anche per gli onorevoli regionali). Ed è stato perfettamente centrato, con un lavorìo rimasto sempre sotto traccia

Continua per leggere tutti i dettagli ....




 

Nessun commento:

>