> Miracolo alle primarie Pd in Calabria: "un voto ogni 27 secondi" per il renziano Canale! >

martedì 18 febbraio 2014

Miracolo alle primarie Pd in Calabria: "un voto ogni 27 secondi" per il renziano Canale!



Calabria, accuse di brogli nelle primarie Pd: "Un voto ogni 27 secondi per il renziano"

L'accusa arriva dallo sfidante "cuperliano" Massimo Canale che denuncia come il suo avversario, il "renziano" Ernesto Maganò, abbia ricevuto la bellezza di 1512 voti (su 1567 votanti) in appena 12 ore, che facendo un rapido calcolo equivale, circa, ad 1 voto appena ogni 27 secondi ... roba da veri sprinter del seggio elettorale eh!?

Mille e cinquecento voti in 12 ore. Una scheda ogni 27 secondi, insomma. Più che primarie democratiche, uno sprint da centometristi. È accaduto a Diamante, piccolo centro in provincia di Cosenza. Almeno così denunciano alcuni esponenti dem, mostrando i numeri delle consultazioni per scegliere il candidato alla segreteria regionale del Pd. (Repubblica)





 

Nessun commento:

>