> Inchiesta Onu contro il Vaticano, "ha coperto e permesso migliaia di abusi su minori" >

mercoledì 5 febbraio 2014

Inchiesta Onu contro il Vaticano, "ha coperto e permesso migliaia di abusi su minori"





Se ancora c'era bisogno di qualche conferma, questa volta è l'Onu ad accusare il Vaticano di aver coperto migliaia di preti pedofili e, anzi, di aver fatto in modo che gli abusi continuassero senza intervenire! Viene ricordato in particolare lo scandalo Irlandese con centinaia di preti e vittime coinvolte, ma forti critiche sono arrivate anche per le politiche contro sull'omosessualità, la contraccezione e l'aborto.

Pesante atto d'accusa della commissione Onu per i diritti dei minori nei confronti del Vaticano a proposito dei preti pedofili. In un durissimo rapporto, l'organismo delle Nazioni Unite denuncia le politiche della Santa Sede che hanno permesso a religiosi di abusare sessualmente di decine di migliaia di bambini e ragazzi. E chiede "l'immediata rimozione" dei responsabili di quegli atti, che dovrebbero essere "consegnati" alle autorità civili, oltre all'apertura degli archivi sui pedofili e sugli uomini di chiesa che hanno coperto i loro crimini. La commissione critica il Vaticano anche per le sue posizioni sull'omosessualità, la contraccezione e l'aborto. (continua su Repubblica)





 

Nessun commento:

>