> Il Pd che sfiducia il Pd (e promette che farà quello che fino ad ora non ha fatto il Pd)! >

venerdì 14 febbraio 2014

Il Pd che sfiducia il Pd (e promette che farà quello che fino ad ora non ha fatto il Pd)!





Ieri come tutti avrete sentito si è consumata l'ennesima porcata targata Partito Democratico (ci un vuole un bel coraggio a chiamarsi "democratico" per un partito che contribuisce per la terza volta in pochi anni a negare il diritto al voto dei cittadini, piazzando prima Monti, poi Letta e ora Renzi come presidente del Consiglio, puntualmente senza esser stati eletti), e una certa pena, una certa compassione ho provato quando il signor Enrico Letta ha annunciato le dimissioni, sfiduciato all'unisono dal suo stesso partito (ma vi rendete conto che roba?) che pochi mesi prima l'aveva portato trionfante a Palazzo Chigi, e che ora improvvisamente lo colloca intrappolato in quella "palude" che solo il democristiano Matteo Renzi, magicamente, può far risalire riuscendo in quel miracolo che l'altro prode democristiano non era riuscito a compiere nel suo immobilismo (denunciato per mesi da altri partiti), guidando fino al 2018 (sempre senza esser stato votato e scelto dai cittadini, ci mancherebbe) il governo (come se non ci fossero già loro al comando) che finalmente salverà l'Italia dal tracollo ... insomma, siamo la barzelletta d'Europa e il brutto è che neanche ce ne accorgiamo!






foto dal profilo facebook di Alfredo Valente




 

Nessun commento:

>