> Il Pdl propone di ridurre le pene per il reato di "concorso esterno in associazione mafiosa" >

mercoledì 22 maggio 2013

Il Pdl propone di ridurre le pene per il reato di "concorso esterno in associazione mafiosa"



Torno finalmente dopo qualche giorno di assenza, speranzoso che qualcosa di buono la nostra classe politica potesse aver partorito in questi giorni, poi leggi le cronache delle ultime ore e tra le principali spunta quella della proposta del Pdl per ridurre le pene per i reati di "concorso esterno in associazione mafiosa".

Dure polemiche e sdegno per la proposta del Senatore Pdl, che ha poi costretto lo stesso Renato Schifani ad intervenire per chiedere di ritirare l'indecente proposta di legge di Luigi Compagna.

Quello che mi chiedo è come possa esser solo stata pensata una proposta simile, proposta che è uno schiaffo contro tutte le vittime di mafia, un insulto, alla vigilia della strage di Capaci, per Giovanni Falcone, sua moglie Francesca Morvillo e i tre agenti della scorta, Vito Schifani, Rocco Dicillo, Antonio Montinaro , che persero la vita in quel drammatico attentato ... sono sempre più disgustato da questa politica e questi politici, ma soprattutto dagli Italiani che ancora li votano!


La proposta del Pdl di ridurre le pene per il reato di concorso esterno in associazione mafiosa scatena un coro di polemiche. Dal Pd alla Lega, passando per Sel, tutti sono concordi: "E' inaccettabile, non la sosterremo mai". Ma il capogruppo Pdl al Senato Renato Schifani interviene imponendo una brusca retromarcia: "La proposta di legge sul concorso esterno in associazione mafiosa è stata presentata dal senatore Compagna a titolo personale - dice ai cronisti a Palazzo Madama - gli ho chiesto il ritiro tempestivo della proposta stessa ricevendone assicurazioni in tal senso". E ha precisato che Compagna è comunque un componente del gruppo Gal (Gruppo Autonomie e Libertà).
La proposta. Condanna dimezzata per concorso esterno in associazione mafiosa. Niente carcere e intercettazioni per chi svolge attività sotterranea di supporto ai componenti dell'associazione mafiosa. Si dovrà dimostrare che c'è un profitto. Ecco ciò che prevede il testo della proposta di legge Pdl che porta la firma del senatore del Pdl Guido Compagna, appena presentata in commissione Giustizia del Senato, relatore Giacomo Caliendo.
(Repubblica)



File:Stragecapaci.jpg




 

Nessun commento:

>