> Ruby, ecco la foto del passaporto della (finta) nipote di Mubarak! >

giovedì 4 aprile 2013

Ruby, ecco la foto del passaporto della (finta) nipote di Mubarak!



E la telenovela continua ...

Ruby fa vedere il passaporto “con la scritta Mubarak” e piange davanti al tribunale di Milano. E spiega: “Sono stata io a trarre in inganno Berlusconi, facendogli credere che ero la nipote” (di Mubarak). E’ un vero e proprio show quello della ragazza marocchina, “regina” dell’inchiesta su Berlusconi, Nicole Minetti, Emilio Fede, Lele Mora. Inchiesta che da lei prende il nome.
La ragazza, che non è testimone, si è presentata davanti al Palazzo di Giustizia per leggere un comunicato in cui ribadire la “sua” verità sulla vicenda. E’ stata l’occasione per dire: “I magistrati e la stampa mi hanno violentata”, indagando sulla mia vita intima, facendomi domande di natura sessuale”.
(BlitzQuotidiano)



''La colpa della mia sofferenza e' anche di quei magistrati che, mossi da intenti che non corrispondono a valori di giustizia, mi hanno attribuito la qualifica di prostituta, nonostante abbia sempre negato di aver avuto rapporti sessuali a pagamento e soprattutto di averne avuti con Silvio Berlusconi''. E' un passaggio del testo che Ruby, la giovane al centro dei processi sulle presunte feste a luci rosse ad Arcore, uno dei quali a carico dell'ex premier, ha letto davanti al palazzo di giustizia di Milano.




 

6 commenti:

>