> Belgio, polizia pesta a morte un detenuto (video) >

venerdì 22 febbraio 2013

Belgio, polizia pesta a morte un detenuto (video)



Corriere della Sera

Piange, si dispera, urla. Jonathan Jacob, 26 anni, è completamente nudo, in una cella angusta di Mortsel, in provincia di Anversa. Poi, sale sulla brandina sporca, si rifugia in un angolo attaccandosi a una parete mentre gli agenti, una decina, entrano in cella lanciando un razzo luminoso. In pochi secondi gli sono addosso in cinque o sei. Jacob scompare sotto il peso di manganellate e scudi degli agenti, casco in testa e equipaggiamento antisommossa. Alla fine, una macchia di sangue resta sulla parete, mentre gli uomini somministrano al giovane un'iniezione. Poi, quando tutto finisce, un medico entra in cella. Ma è troppo tardi: Jacob è morto (Corriere della Sera)

Il video, vecchio di due anni, è stato diffuso dalla tv Belga solo in questi giorni sconvolgendo il paese per la violenza e la brutalità delle immagini ... la ferocia dell'uomo non conosce limiti, oltre che vergogna!







 

5 commenti:

>