> Spunta simbolo farlocco del Movimento 5 Stelle. Grillo, "chi c'è dietro?" >

venerdì 11 gennaio 2013

Spunta simbolo farlocco del Movimento 5 Stelle. Grillo, "chi c'è dietro?"



simbolofarlocco.jpg


"Il primo in alto a sinistra è il simbolo farlocco del M5S che qualcuno ha presentato prima di noi. Come è possibile? Chi c'è dietro?", commenta lo stesso Beppe Grillo sulle pagine del suo blog ... ormai la notizia circola da qualche ora tra lo stupore e lo sconcerto dei suoi elettori ... la stessa cosa è accaduta per i simboli del movimento di Antonio Ingroia e dell'ex Premier Mario Monti, qualcuno ha presentato delle liste "farlocche" omonime anche per i loro movimenti politici.

In questi casi la legge spiega che, "Non è ammessa la presentazione di contrassegni identici o confondibili con quelli presentati in precedenza ovvero con quelli riproducenti simboli elementi e diciture, o solo alcuni di essi, usati tradizionalmente da altri partiti. Non è ammessa, altresì, la presentazione di contrassegni effettuata con il solo scopo di precluderne surrettiziamente l’uso ad altri soggetti politici interessati farvi ricorso" ....

Sarà dunque il ministero dell'interno, lunedì e martedì,  a decidere quali simboli accettare o rifiutare ... staremo a vedere come andrà a finire! Quello che è certo è che sembra solo l'ennesimo tentativo di mettere i bastoni tra le ruote al M5S!

Nel peggiore dei casi infatti, al M5S potrebbe venir negato l'ok per partecipare alle prossime elezioni politiche (firme permettendo)!






 

Nessun commento:

>