> Poliziotto uccide uomo con 13 colpi: scagionato per legittima difesa! >

venerdì 14 dicembre 2012

Poliziotto uccide uomo con 13 colpi: scagionato per legittima difesa!



Ernesto Duenez Jr, è stato ucciso l'8 giugno 2011 da un ufficiale di polizia, James Moody, difeso dal Procuratore e scagionato da ogni accusa. Infatti Moody è stato scagionato - come riporta il The Daiy Mail - "per legittima difesa di fronte al comportamento di Ernesto Duenez Jr, trovato in possesso anche di un coltello". (Cado in piedi - qui anche su Leggo)

Da quanto sono riuscito a capire, la vittima, Ernesto Duenez Jr non era di certo un santo, era ricercato dalla polizia per violenza domestica e aveva anche dei precedenti per rapina, proprio per questo le forze dell'ordine lo stavano aspettando davanti la sua abitazione a Oakland, in California  ... ma i suoi precedenti di certo non giustificano i 13 colpi sparati (11 a segno ... una volta in testa, otto volte sul corpo e due volte agli arti – quattro di questi colpi mentre la vittima era già a terra) dall'agente in appena 4.02 secondi ... stiamo veramente alla follia!



video dal canale youtube, Lrjtv



2 commenti:

  1. quando un agente di polizia ti urla di non muoverti,di solito una persona normale si mette in soggezione ed esegue a mo di cagnolino l'ordine dato e se ne starebbe fermo,in questo caso il "morto" se ne esce dall'auto e sembra che voglia prendere qualcosa dall'auto.
    Il poliziotto che probabilmente psicologicalmente non era in grado si affrontare la situazione da solo,ha reagito in maniera eccessiva ,svuotandogli la pistola addosso.
    Non mi meraviglia il fatto che lo abbiano scagionato,ha già per suo una pena ben più grande del carcere "il rimorso di aver ucciso una persona" rimorso che si portera per sempre nella sua vita.

    RispondiElimina
  2. Ma stiamo scherzando? Gli ha svuotato un caricatore addosso e lo vogliamo anche giustificare? Se non è in grado di fare il poliziotto perchè è mentalmente instabile è stato già un'errore ritenerlo idoneo a fare quel mestiere.. in galera a vita dovrebbe stare dopo questo fatto, altro che legittima difesa.. figlio di troia

    RispondiElimina

>