> USA, arrestato per furto chiede aiuto agli agenti che lo ignorano. Muore poco dopo! >

domenica 7 ottobre 2012

USA, arrestato per furto chiede aiuto agli agenti che lo ignorano. Muore poco dopo!





Il video è un'atroce testimonianza. Risale a luglio 2011. Derek Williams, 22 anni, è stato appena arrestato con l'accusa di furto. Il giovane newyorchese, adagiato sul sedile posteriore dell'auto della polizia di Milwaukee, si è sentito male poco dopo. "Aiutatemi, non riesco a respirare", queste le sue grida rimaste inascoltate. Gli agenti lo hanno infatti ignorato. Derek, come mostra il video, è crollato a terra. I poliziotti si sono fermati, ma non sono riusciti a rianimarlo. I familiari della vittima hanno chiesto di aprire un'inchiesta per far luce sulla morte del giovane. Un primo passo è stato compiuto. Derek era stato inizialmente considerato morto per causa naturale. Proprio in questi giorni, il verdetto è mutato: omicidio. Ne dovranno rispondere gli agenti. (Cado in piedi)


Ci risiamo ... e purtroppo negli USA le violenze allucinanti degli agenti di polizia (l'ultimo scandalo quello dell' agente che ha ucciso un disabile in carrozzella, e l'altro caso del ladro ammazzato con 46 colpi di pistola) sono all'ordine del giorno!




video dal canale youtube, MRURBANREVOLUTION1




 

Nessun commento:

>