> Senatori della Repubblica che girano in Ferrari e parcheggiano sulle strisce ... >

giovedì 4 ottobre 2012

Senatori della Repubblica che girano in Ferrari e parcheggiano sulle strisce ...








Una Ferrari gialla parcheggiata in divieto, con le ruote sulla strisce pedonali, davanti l’ingresso di Palazzo Valentini, sede della Prefettura e della Provincia di Roma, dalla quale sembrerebbe esser arrivata una telefonata per i vigili urbani: «Venite in via IV Novembre, ci sono auto in sosta selvaggia ovunque».

Secondo la ricostruzione di Leggo, in pochi minuti arriva un vigile urbano che quando nota il bolide da 150 mila euro, invece di multarlo, si dirige nella sede della Prefettura li vicina per cercare il proprietario della lussuosa Ferrari ... a quel punto, come riporta sempre Leggo, "esce un volto noto: è il senatore del Pdl Antonio Angelucci che taglia dritto verso il bolide di Maranello, lo accende, affonda un paio di sgasate alla Alonso, ingrana la marcia e lascia le strisce sgommando".

Stiamo parlando proprio di Antonio Angelucci, miliardario, "re" delle cliniche romane, editore di Libero, Senatore della Repubblica e indagato per associazione a delinquere, truffa e falso ...

E non so voi, ma a prescindere dove ha parcheggiato (ci stiamo abituando a peggio, vedi quello dell'Aler che ha bucato le ruoto all'auto di un disabile) il signore in questione (che si giustifica dicendo che le strisce non esistono, perchè sono state cancellate e sono "appena visibili"), vedere un Senatore della Repubblica girare in Ferrari, mentre chiedono sacrifici agli Italiani, fa venire il voltastomaco!




Foto da leggo.it




 

Nessun commento:

>