> A fuoco l'elicottero di Piscicelli, l'imprenditore che rideva del terremoto a l'Aquila! >

lunedì 1 ottobre 2012

A fuoco l'elicottero di Piscicelli, l'imprenditore che rideva del terremoto a l'Aquila!



 
In Maremma Francesco Maria De Vito Piscicelli non riesce proprio a passare una giornata tranquilla. Domenica sera, intorno alle 20, è andata a fuoco il suo elicottero nella piazzola della sua villa a Porto Santo Stefano. Lo stesso con cui l’imprenditore, quello che rideva al telefono il giorno del terremoto in Abruzzo, era stato denunciato lo scorso 26 dicembre per un atterraggio sulla spiaggia di Ansedonia. Sulle fiamme stanno indagando i carabinieri insieme ai vigili del fuoco. Agli investigatori però Piscicelli ha mostrato qualche dubbio sull’accaduto: «Secondo me è doloso» ha detto. Del resto, in Maremma l’imprenditore indagato per gli appalti del G8 alla Maddalena ha ricevuto anche delle minacce. (Corriere della Sera)


Non so perchè ma ho come l'impressione che milioni d'Italiani godranno alla notizia di questo "piccolo" inconveniente ...

Di seguito, per chi non ha buona memoria, ecco l'audio della vergognosa intercettazione in cui Piscicelli, al telefono con il cognato Pierfrancesco Gagliardi, rideva degli enormi guadagni che avrebbero potuto fare con la ricostruzione del terremoto a l'Aquila nel 2009!




video dal canale youtube, Antonio0abruzzo0it



Vedi anche:

E metteteglielo sto parcheggio per l’elicottero, cazzo!




 

Nessun commento:

>