> Messico, presunto stupratore crocifisso in strada! >

martedì 11 settembre 2012

Messico, presunto stupratore crocifisso in strada!



1701652

Crocifisso a due insegne stradali dopo essere stato torturato. E' stata questa la tragica fine di Eladio Martinez Cruz, messicano di 24 anni, accusato da una donna di violenza sessuale. E i Narcos si sono vendicati, uccidendolo nel modo più violento possibile. (Affaritaliani)

Levando che "presunto" non significa colpevole, chi compie atti del genere è da ritenere peggiore di chi (ipoteticamente) aveva commesso il reato! La giustizia non si porta con gli omicidi!

L'uomo è una bestia la cui follia non conosce limiti!




 

1 commento:

>