> Ergastolo per gli assassini di Vik ... >

lunedì 17 settembre 2012

Ergastolo per gli assassini di Vik ...




Sono stati condannati oggi all'ergastolo due degli imputati, entrambi militanti salafiti, accusati d'aver ucciso nell'aprile 2011 l'attivista italiano Vittorio Arrigoni 1nella Striscia di Gaza, l'enclave palestinese controllata dagli islamici di Hamas. Il processo si è svolto dinanzi a un tribunale militare controllato da Hamas. Sono stati condannati al carcere a vita il 23enne Mahmud al-Salfiti e il 25enne Tamer al-Husasna, che avevano confessato il loro coinvolgimento. Un altro membro della cellula salafita Tawhid Wal Jihad, il 25enne Faruk Jerim, dovrà scontare 10 anni di carcere mentre un quarto, il 25enne Amer Abu Ghola, è stato condannato a un anno per aver fornito la casa in cui l'attivista dell'International Solidarity Movement (Ism) fu tenuto in ostaggio. Gli imputati rischiavano una condanna a morte ma gli stessi familiari di Arrigoni 2si erano detti contrari a questa eventualità. (Repubblica)

Anche se nessuna sentenza lo riporterà mai in vita, Onore e Rispetto (quello negato dallo Stato Italiano) per Vik!

Restiamo umani ...




Vedi anche:

Ucciso prima dell’ultimatum!

Addio ‘Vik’!

Le foto dei funerali di ‘Vik’ e dei suoi presunti assassini




 

Nessun commento:

>