> Monte dei Paschi di Siena, lo Stato salva la banca sborsando 4 miliardi di euro! >

martedì 3 luglio 2012

Monte dei Paschi di Siena, lo Stato salva la banca sborsando 4 miliardi di euro!




Ricevo e condivido uno stralcio dell'interessante articolo di Paolo Cardenà (dal blog Vincitori e vinti):

Sempre mentre voi fate la colletta per comprare la carta igienica per scuole dei vostri figli, o aspettate mesi per farvi un esame specialistico in un ospedale e mentre siete schiavi di uno Stato in fallimento, che ha deciso di percorrere la strada del totalitarismo fiscale per comprimere i diritti del popolo, a vantaggio della salvezza della casta che ha rovinato il Paese, lo stato salva il Monte Paschi di Siena con 4 miliardi di euro, e in cambio riceverà (forse) carta straccia.


Della vicenda dei Tremonti Bond  al Monte dei Paschi di Siena e di come la banca senese ha eluso (con la complicità del Governo precedente) il pagamento degli interessi per circa 200 milioni di euro ...

Ma dove sta l' inciucio, direte voi? sta nel fatto che la banca (Monte dei Paschi di Siena, in questo caso)  nel caso non riuscisse a restituire gli interessi "corrisposti per assenza o incapienza degli utili distribuibili",  potrà "saldare" il suo debito corrispondendo al Ministero del Tesoro l'equivalente degli interessi in azioni della banca ... e se la banca in questione ha perso ben il 95% del suo valore in borsa, potete capire che affare potrà essere per lo Stato che paga invece interessi al 6% sui BTP decennali ...





Clicca qui per ulteriori informazioni.




 

Nessun commento:

>