> Mario Pepe, "le ferie non esistono più, ormai noi Onorevoli guadagnamo quanto un impiegato" >

lunedì 30 luglio 2012

Mario Pepe, "le ferie non esistono più, ormai noi Onorevoli guadagnamo quanto un impiegato"




Questo è l'Onorevole Mario Pepe, ex Pdl e attualmente al Gruppo Misto ... in casi come questi, l'insulto libero è più che ammesso! Sta gente non prova vergogna!!!!!

(P.S. mi raccomando, non dimenticate questa faccia alle prossime elezioni ...)
«Ormai le ferie non esistono più. E forse è giusto così. Io per esempio quest’anno rimarrò a Roma, farò weekend lunghi, al massimo. Ma resto qui, non ho prenotato nulla».
Certo, onorevole Mario Pepe, sono finiti i tempi d’oro in cui la Camera era seconda solo alla scuola come durata delle vacanze.«Già, ma mica sono finiti solo quelli. Sono finiti anche i tempi dei privilegi. Alla faccia di chi dice che i parlamentari guadagnano troppo. Ormai i deputati guadagnano come gli impiegati».
Beh, onorevole, ma le li conosce gli stipendi degli impiegati? «Ok, magari proprio come un impiegato no, ma ci andiamo vicino. Noi prendiamo 4mila, 4mila e 4mila. Per indennità, spese di diaria e rapporti col collegio che ormai sono i soldi per gli assistenti. E se non risulta che li paghi gli assistenti o che li utilizzi, quei soldi non si prendono. Per di più ci sono 300 euro di penalizzazione per ogni volta che non si va in aula e 100 euro per chi non partecipa alle sedute della commissione di cui fa parte. Insomma, gli assenteisti vengono penalizzati».




via IlPost 




 

4 commenti:

>