> Letta (Pd), "“Meglio i voti al Pdl che a Grillo” >

venerdì 13 luglio 2012

Letta (Pd), "“Meglio i voti al Pdl che a Grillo”



 
«In termini di programma di governo ho sentito tre cose da lui: non ripagare i debiti, uscire dall’euro, non dare la cittadinanza ai bambini nati da immigrati in Italia. Io sono all’opposto di queste idee. Preferisco che i voti vadano al PdL piuttosto che disperdersi verso Grillo»

Queste sono le parole del vicesegretario del PD Enrico Letta, rilasciate al  Corriere della Sera ... e sbaglio o proprio Silvio Berlusconi, cui Letta darebbe i voti, nelle scorse settimane tra una battuta e l'altra (rimangiata solo dopo le critiche) aveva ventilato una possibile uscita dell'Italia dall'Euro

E poi scusate, ma a qualcuno risulta che nel programma del Pdl esista una voce, "dare la cittadinanza ai bambini nati da immigrati in Italia"?

Se Letta vuole un consiglio, pensasse al Pd che di sinistra non ha veramente nulla, e al crollo di consensi che hanno avuto, perchè continuando così potranno solo andare peggio!




 

Nessun commento:

>