> DNS Changer, lunedì internet collasserà? solo una grande bufala! >

sabato 7 luglio 2012

DNS Changer, lunedì internet collasserà? solo una grande bufala!



"Internet oscurato da un virus - lunedì il rischio Apocalisse". Il rischio imbecillità, invece Repubblica ce lo offre subito, con titoli assurdi e spudoratamente falsi come questo.

Non ci sarà nessuna Apocalisse o oscuramento globale di Internet lunedì. Molto, molto più banalmente, quei pochi che hanno il computer ancora infettato dal malware DNS Changer non potranno più collegarsi a Internet da lunedì. Tutti gli altri continueranno a navigare come sempre. Fine della storia.

Quando il giornalismo crea inutili allarmismi!

Per ulteriori dettagli vi reindirizzo al blog 'Il Disinformatico" (da cui ho preso il trafiletto sopra) che spiega bene tutta la vicenda e chi è a rischio (se c'è veramente un rischio), parliamo di un virus vecchio di 5 anni e ormai riconosciuto da qualunque antivirus esistente (purché aggiornato) ... preciso che in Italia sarebbero circa 26mila i computer che potrebbero essere ancora infetti, in tutto il mondo circa 300mila ... e parlare di APOCALISSE per 300mila computer in tutto il mondo, mi sembra alquanto fuori luogo!

Per verificare se siete infetti dal virus DNS Changer fate il test qui! (Per eliminarlo basterà scansionare il pc con antivirus aggiornato).




Qui l'articolo di Repubblica incriminato.




 

Nessun commento:

>