> Casapound, 'estrema destra' o 'fascisti del terzo millennio' ... dove sta la differenza? >

domenica 15 luglio 2012

Casapound, 'estrema destra' o 'fascisti del terzo millennio' ... dove sta la differenza?



Questi sono i fatti:



E questa è la risposta del leader di CasaPound Italia, Gianluca Iannone, quelli che si definiscono non "estrema destra" ma "fascisti del terzo millennio", che minimizza su Facebook l'aggressione a "Caffeina Cultura":

"Quante storie per uno schiaffone futurista. Da Filippo Rossi, che si ispira a coloro che volevano esaltare ‘l'insonnia febbrile, il passo di corsa, il salto mortale, lo schiaffo e il pugno’, non ce lo saremmo aspettato". Lo afferma il leader di CasaPound Italia, Gianluca Iannone.

"Uno schiaffone, come quello di Umberto Boccioni a Ardengo Soffici, che il direttore de ‘Il Futurista’ dovrebbe conoscere bene, niente di più, altro che spedizione punitiva. Questo il senso di quanto è accaduto ieri notte a Viterbo – aggiunge Iannone - Una discussione tra vecchi amici che amici non sono più, in cui la ricerca di un chiarimento verbale è finita in un gesto di marinettiana memoria, dopo che Rossi, che più volte è venuto a CasaPound a parlare, ha ripetutamente diffamato il nostro movimento in maniera del tutto pretestuosa. Uno schiaffone può far male, ma un occhio nero passa in fretta. A Rossi voglio dire che altrettanto male possono fare la penna e le parole, ma gli effetti delle ingiurie durano più a lungo".


E dove sta la differenza scusate? 







 

Nessun commento:

>