> Bianconi (Pdl), "I soldi dei partiti ai terremotati? Ma così noi rimaniamo senza, dovrò licenziare i dipendenti” >

giovedì 19 luglio 2012

Bianconi (Pdl), "I soldi dei partiti ai terremotati? Ma così noi rimaniamo senza, dovrò licenziare i dipendenti”



 
"Dobbiamo dare i soldi ai  terremotati, contemporaneamente devo mandare a casa entro la fine dell’anno la metà di quelli che ho assunto in tutta Italia (...) Non ce l’ho coi terremotati  ma con chi ha avuto questa brillante idea. Ci hanno tolto i soldi del budget per  l’anno in corso. Quindi do’ a 110 famiglie la buona notizia che per  dare i soldi ai terremotati, loro non porteranno piu’ i soldi a casa.  Dovremo licenziare il 50% dei nostri dipendenti entro l’anno. Ora il  Pdl non ha debiti, ma fra due mesi saremo senza soldi" (via daw blog)

Questo è Maurizio Bianconi, tesoriere vicario del Pdl, ai microfoni di ’24  Mattino’ su Radio 24, che criticava la scelta del governo di girare parte dei soldi dei finanziamenti ai partiti per i terremotati dell'Emilia ...


E che dite, ce lo mandate voi o ce lo mando io ...? 




(Per la cronaca, il Pdl ha intascato per le sole elezioni politiche del 2008, ben 206 milioni di euro ... solo nel 2008 ehhhhh ... ma per curiosità, che fine hanno fatto????)



Rimborsi elettorali del 2008 (tabella da Sconfini.eu) 





 

Nessun commento:

>