> L'IMU è incostituzionale? >

sabato 2 giugno 2012

L'IMU è incostituzionale?





Io ve la butto lì ... (dal blog di Beppe Grillo):

"L'IMU è Incostituzionale. L'IMU, secondo un articolo della Costituzione, sarebbe incostituzionale così come lo era la vecchia ICI. L’articolo 53 dice: “Tutti sono tenuti a concorrere alle spese pubbliche in ragione della loro capacità contributiva. Il sistema tributario è informato a criteri di progressività”. Quindi nella Costituzione Italiana è specificato che le tasse vanno pagate in proporzione alla capacità contributiva di un cittadino e subordinate ad un regime di progressione che deve tener conto della posizione sociale e dell’occupazione del contribuente. L'IMU è calcolato sulla casa senza tener conto del proprietario. È vero che si può pensare che una persona possieda una casa che rispecchia la sua posizione di contribuente, ma soltanto se la casa non è stata ereditata, o se la posizione del contribuente non si è modificata nel tempo, come è accaduto negli ultimi anni con la crisi. L'IMU non rispetta la proporzionalità dei contribuenti e va ad incidere meno sulle persone abbienti." FERMARE L'IMU, E' ANTICOSTITUZIONALE!




 

1 commento:

>