> Barclays, bloccate le carte di credito ai clienti delle zone terremotate (per "salvaguardare i loro interessi") ... >

venerdì 22 giugno 2012

Barclays, bloccate le carte di credito ai clienti delle zone terremotate (per "salvaguardare i loro interessi") ...



 
Niente carte di credito per gli abitanti delle città colpite dal sisma in Emilia Romagna del 20 e 29 maggio. Circa una settimana fa, la banca inglese Barclays, circuito Visa, ha bloccato le carte di credito attivate ai cittadini delle zone terremotate. La denuncia arriva dal Alessandro Osti, direttore della Confesercenti di Ferrara e residente in una dei comuni danneggiati dalle scosse, che racconta su Facebook la propria esperienza, invitando a boicottare la banca. (...) un operatore del call center della banca conferma. “È vero. Tanti clienti delle zone terremotate non sono stati capaci di pagare la rata mensile. Per questo la banca ha deciso di bloccare tutte le carte attivate in quei comuni, in via precauzionale. È stato fatto per evitare che il sistema caricasse gli interessi a danno del cliente”. (Fatto Quotidiano)

Avevate dubbi ragazzi? loro lo fanno solo per salvaguardare il cliente eh ... ci mancherebbe altro ... avete mai visto una banca rubare soldi ai propri clienti?




 

1 commento:

>