> Lusi, chiesta l'autorizzazione all'arresto! >

giovedì 3 maggio 2012

Lusi, chiesta l'autorizzazione all'arresto!




La Procura di Roma ha chiesto al Senato l'autorizzazione all'arresto dell'ex tesoriere della Margherita, Luigi Lusi, accusato di appropriazione indebita in relazione a un ammanco di oltre 21,6 milioni di euro dalle casse della Margherita di cui è stato tesoriere.
Un'ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari questa mattina è stata notificata a Giovanna Petricone, moglie del senatore e a due commercialisti che hanno curato gli interessi delle società immobiliari sempre riconducibili al parlamentare. (Repubblica)

Restando dell'idea che sia indecente il fatto che la magistratura debba chiedere l'autorizzazione per poter arrestare una persona che ha sottratto illegalmente oltre 20 milioni di euro di fondi pubblici (questa almeno è l'accusa contro Lusi), e ancora più indecente è che a dare l'autorizzazione sia lo stesso Senato (come se per assurdo venga chiesta l'autorizzazione ad un ladro prima di poterlo arrestare dopo aver commesso un furto), continua lo squallido gioco delle parti ... nessuno sa niente, nessuno ha visto niente, nessuno si accorto di niente ...

Disgustosi!





foto via piacerepiapiapia.blogspot.it/




 

Nessun commento:

>