> Italia, un paese dove ci sono sempre i colpevoli, ma mai i mandanti! >

domenica 20 maggio 2012

Italia, un paese dove ci sono sempre i colpevoli, ma mai i mandanti!



Brindisi, la cittadinanza in piazza. Al centro l'arcivescovo monsignor Rocco Talucci (Fotogramma)

Gli italiani lo pensano e io lo dico: da tempo ci si aspettava una bomba come questa, era nell'aria elettrica come prima di un temporale. Le indagini ci diranno chi sono i colpevoli. La prima pista è quella della criminalità organizzata. Io spero che siano trovati i delinquenti che l'hanno collocata e i mandanti. Soprattutto i mandanti. Le stragi, e questa poteva esserlo se l'esplosione fosse avvenuta pochi minuti più tardi con l'arrivo di altri pullman di studenti, in Italia hanno sempre avuto colpevoli, ma non mandanti. Da piazza Fontana, alla stazione di Bologna, a piazza della Loggia, a Capaci, a via D'Amelio. Gli Spatuzza sono in galera, ma chi li ordinò è ancora a piede libero.


dal blog di Beppe Grillo




 

Nessun commento:

>