> "Berlusconi è un appestato, chi lo tocca muore. Un Premier che si comporta così tanto normale non è" >

domenica 27 maggio 2012

"Berlusconi è un appestato, chi lo tocca muore. Un Premier che si comporta così tanto normale non è"





Massimo Cacciari, ex sindaco di Venezia, intervenuto a “La Zanzara” su Radio 24:

La riforma alla francese proposta da Berlusconi e Alfano è solo un tentativo confuso di far parlare un po’ di se, è ridicolo proporre cose del genere a 6 mesi dalla campagna elettorale. Ormai nessuno vuole avere contatti col Cavaliere. Dopo le elezioni è una specie di appestato per quelli del centro, chi lo tocca muore (...) Ho sentito la storia di quella signorina, non so come si chiama (Polanco, ndr), che si è travestita da Boccassini per farlo divertire. In tutte queste vicende ci sono tratti psicologici un po’ allarmanti, un primo ministro che si comporta cosi’ tanto normale non è


Penso converrete tutti che stranamente quando si cita Berlusconi, o si parla dei suoi guai giudiziari, o delle idiozie che spara, o della figa ...





 

Nessun commento:

>