> Arriva la tassa per i proprietari di cani e gatti? >

venerdì 18 maggio 2012

Arriva la tassa per i proprietari di cani e gatti?



 
E' in arrivo la tassa comunale su cani e gatti. La proposta, già in commissione Affari Sociali della Camera, prevede che i Comuni possano istituire una tariffa per i proprietari di cani e gatti e finanziare così iniziative contro il randagismo. La commissione ha completato l'esame del provvedimento e ora il testo è alle altre commissioni competenti per i pareri e dunque potrebbe presto approdare in Aula. Durante l'iter è stato anche approvato un emendamento dell'Idv che esonera dalla tassa "i cittadini che hanno adottato un cane o un gatto in una struttura comunale". Il sottosegretario Polillo ha detto di condividere la proposta "in linea di principio". (Repubblica)


Passata questa, mancherà solo la tassa sull'aria che respiriamo e quella su quante volte tiriamo lo sciacquone del wc!


Aggiornamento:
Dopo la valanga di critiche seguite alla proposta avanzata da Jole Santelli e Fiorella Rubino Ceccacci (Pdl), sembra proprio che verrà immediatamente ritirata, come spiega il relatore, Gianni Mancuso - sempre del Pdl, "era una tassa di scopo, pensata per permettere  ai Comuni di attivare un piccolo capitolo di spesa con cui affrontare la gestione degli animali, come i cani randagi o le colonie feline". E aggiunge che è pronto a far togliere l'imposta dal disegno di legge.





 

Nessun commento:

>