> Megaupload, salta il processo. FBI "non poteva chiuderlo"! >

martedì 24 aprile 2012

Megaupload, salta il processo. FBI "non poteva chiuderlo"!




Salta l'estradizione negli Usa Così Mr. Megaupload beffa l'Fbi 
La notizia ha del paradossale, le autorità statunitensi non avrebbero la facoltà giuridica di incriminare Megaupload per il reato di pirateria informatica e violazione del copyright. A quanto riferito dal giudice Liam O 'Grady, il colosso del file sharing ha sede ad Hong Kong e la legge a stelle e strisce non prevede la possibilità di processare aziende con sede al di fuori dei confini USA.
L'FBI avrebbe provveduto alla chiusura di Megaupload senza avere l'autorità di farlo e probabilmente sapendo di non poterlo fare
(MrInformatica)


Ben gli stà (all'FBI dico)! Solite buffonate americane, colpiscono Megaupload ... e Youtube? Non viola il copyright? e hanno sede pure in America ...






 

Nessun commento:

>