> Bossi minaccia cronista La7 "picchiali .. vaffanculo .. investili" >

giovedì 5 aprile 2012

Bossi minaccia cronista La7 "picchiali .. vaffanculo .. investili"





All'uscita dalla casa di Gemonio (quella pagata "a sua insaputa" con i contributi elettorali della Lega), avvicinato da una truppa del TgLa7, e incurante della presenza della polizia, Umberto Bossi minaccioso grida "picchiali, piacchia" ... poi alla domanda dove sono finiti i soldi ... "vieni che ti faccio vedere", e ancora "investiteli" , "mandali via", per poi salire nella'auto blu che lo attendeva.

Questa è la gente che ci governa purtroppo e quello che più mi dispiace è sentire che dopo le minacce che ha rivolto al cronista, il poliziotto li presente (di cui si sente solo la voce), si rivolge in malo modo al cronista ...


N.B. sbaglio o ho notato solo io che quasi tutte le testate giornalistiche minimizzano il fatto, mettono in evidenza il "vaffanculo" (ormai nel lessico abituale di Umberto Bossi), e pochi invece riportano nei titoli le minacce "investili, picchiali" ... sbaglio o noto un atteggiamento diverso dei media nei confronti di Bossi, rispetto a qualche settimana fa con i NoTav quando alcuni cronisti furono allontanato da un corteo ... al solito due pesi e due misure!






Vedi anche:

Belsito, Bossi a sua insaputa «Denuncerò chi ha utilizzato i soldi della Lega per sistemare casa mia»

A proposito di Lega ladrona ....




 

Nessun commento:

>