> Luttazzi vince la causa contro La7 per la chiusura di "Decameron" >

venerdì 9 marzo 2012

Luttazzi vince la causa contro La7 per la chiusura di "Decameron"




Ad annunciarlo è lo stesso Daniele Luttazzi sul suo blog:

Caso “Decameron”: La7 ha perso la causa contro di me. La sentenza:  
1. La7 chiuse Decameron in modo arbitrario e illegittimo.  
2. La battuta su Giuliano Ferrara non fu insulto, ma satira. 
3. La battuta su Giuliano Ferrara non fu plagio.  
Il giudice ha condannato La7 a un pagamento che, fra penali e mancati versamenti, ammonta a 1 milione e 200 mila euro lordi, più interessi e spese legali.  
Il tribunale di Roma ha tutelato il diritto di fare satira sancito dalla Costituzione.  
Ringrazio i miei bravissimi avvocati, Roberto Minutillo Turtur e Andrea Parlatore.


Per la cronaca, questa è la battuta incriminata andata in onda nella puntata del 1° dicembre 2007:

«Dopo 4 anni di guerra in Iraq, 3.900 soldati americani morti, 85.000 civili iracheni ammazzati e tutti gli italiani morti sul campo anche per colpa di Berlusconi, Berlusconi ha avuto il coraggio di dire che lui in fondo era contrario alla guerra in Iraq. Come si fa a sopportare una cosa del genere?» Io ho un mio sistema, penso a Giuliano Ferrara immerso in una vasca da bagno con Berlusconi e Dell'Utri che gli pisciano addosso, Previti che gli caga in bocca e la Santanchè in completo sadomaso che li frusta tutti. Va già meglio, no? »





 

Nessun commento:

>