> Caso Boni, i "due pesi e due misure" de la Padania >

mercoledì 7 marzo 2012

Caso Boni, i "due pesi e due misure" de la Padania



Come dicevo oggi, nella prima pagina de la Padania di stamane (vedi qui) non vi è traccia del caso tangenti che ha investito il leghista Davide Boni, presidente del consiglio regionale lombardo  ... e per carità, fino a prova contraria è innocente (per rispondere ad un commento di oggi sul blog), nessuno lo mette in dubbio ... ma scrivere due righe in prima pagina come fecero quando l'indagato era Filippo Penati (vedi foto sotto), è chiedere troppo?

prima pagina de 'la Padania' del 21 luglio 2011




foto da funize




 

Nessun commento:

>