> Bossi, prima minaccia Monti "rischia la vita", e poi critica il tricolore! >

martedì 6 marzo 2012

Bossi, prima minaccia Monti "rischia la vita", e poi critica il tricolore!



 
"Rischia la vita, perché il nord lo farà fuori". Ha replicato così, il leader della Lega Umberto Bossi, a chi gli ha chiesto, al suo arrivo a Piacenza, dove terrà un comizio, se il premier Monti proseguirà anche anche dopo il 2013 sostenuto da Berlusconi. 
"Adesso - ha aggiunto Bossi - il nord sta riempiendosi di mafiosi in soggiorno obbligato, prima o dopo qualcuno si decide a impiccarli in pubblica piazza", ha detto riferendosi alla recente decisione della magistratura di consentire il trasferimento di Salvatore Riina jr a Padova, dove rimarrà in libertà vigilata. 
L'inno di Mameli obbligatorio nelle scuole? "Spero che non lo cantino i miei figli", ha aggiunto Bossi con riferimento all'accordo raggiunto in Commissione cultura della Camera e che potrebbe ottenere presto il via libera di Montecitorio. (TMNews)

Solito Umberto Bossi ... ma che commentare di una persona che sputa sul piatto dove mangia a sbafo degli Italiani, insieme ai figli Renzo, Riccardo e Roberto Libertà, la moglie Manuela Marrone e il fratello Franco Bossi, tutti ormai saldamente entrati in politica ...?

E può stare tranquillo Mario Monti, se dopo anni e anni dei vari Umberto Bossi, Massimo D'alema, Silvio Berlusconi, Pierluigi Bersani (e tutte le porcate annesse che vediamo da decenni e decenni) ancora nessuno Italiano "l'ha fatti fuori" ... può dormire sogni tranquilli!




 

Nessun commento:

>