> TAV = una montagna di merda >

mercoledì 29 febbraio 2012

TAV = una montagna di merda



tav-merda.jpg

Non sempre mi sono trovato d'accordo con il pensiero di Beppe Grillo, ma con il suo ultimo post mi trovo perfettamente d'accordo ... eccone uno stralcio:

Perché si deve fare la TAV? Ci ho pensato a lungo in questi anni, sin dal primo post pubblicato sul blog nell'ormai lontano 2005 dopo l'attacco della Polizia contro i valligiani a Venaus. La Tav è un'opera inutile, anche un imbecille, se informato, lo capirebbe. Il costo spaventoso di 22 miliardi a carico quasi completo dei contribuenti (anche il parziale finanziamento della UE deriva dai contributi che versiamo all'Europa). Una linea merci in una valle dove esiste già una linea ferroviaria con un massimo del 50% trasportato rispetto alla capacità effettiva e in costante diminuzione da dieci anni. Un tunnel di 52 chilometri che finirà tra 12/15 anni progettato 25 anni fa dentro una montagna ricca di amianto. 
Questo in un Paese dove non ci sono i soldi per la sanità, i trasporti locali, la scuola. Un Paese con le pezze al culo che ci spreme come limoni butta nel cesso 22 miliardi per un buco inutile. 
Se la Tav è così inutile, vuol dire allora che è molto utile a qualcuno. (Continua...)

E questo "qualcuno" ragazzi, potete star sicuri che non siamo noi cittadini!!!!!




 

Nessun commento:

>