> Encomio al cc che non ha risposto al No Tav? Maddechè? >

mercoledì 29 febbraio 2012

Encomio al cc che non ha risposto al No Tav? Maddechè?




E' da ieri che ci penso e ci ripenso ... e non voglio passare per l'estremista, ma cosa avrebbe fatto di così eccezionale? Mi riferisco alle immagini che girano ormai da ieri, in un video sul web, del carabiniere che non ha risposto alle provocazioni di un No Tav  (Qui trovate il video) ...

Quindi chiedo a chi lo elogia, quasi a farlo diventare un eroe ... a differenza di come si è comportato, cosa avrebbe dovuto fare? manganellarlo? pestarlo? ucciderlo? Questa è gente pagata apposta, chi viene mandato in Val di Susa o in altri contesti simili, è gente preparata e sa a cosa và incontro ... sinceramente non vedo nulla di così eccezionale!

Ma avete mai visto come molto spesso le forze dell'ordine trattano i manifestanti? anche gente che non c'entra nulla, anche donne e anziani? avete mai partecipato ad una manifestazione? non vi è mai capitato di vedere persone ferite perchè la polizia spara lacrimogeni ad altezza uomo, o manganella gente disarmata?

Con questo discorso non voglio giustificare nessuno, il No Tav sicuramente poteva risparmiarsela, ma neanche dobbiamo far passare per eroe una persona che semplicemente ha fatto quello che doveva fare!

E maliziosamente faccio una provocazione ... normale che non si è mosso, non gli è stato ordinato ... anche perchè non sarebbe la prima volta che un agente manganella qualche manifestanti (o come dicevo sopra, donne o anziani) ... e non credo proprio che si sarebbero fatti molto scrupoli a farlo anche con il No Tav di ieri!

Scusate se mi permetto, ma gli eroi sono ben altra cosa!





Vedi anche:

- Che pecorella sei?




 

1 commento:

>