> Umberto Bossi denunciato per gli insulti a Napolitano! >

sabato 21 gennaio 2012

Umberto Bossi denunciato per gli insulti a Napolitano!



Bossi insulta Napolitano: "Terùn" "Ci siamo rotti, la Padania ci sarà"



Berghem frecc ... 29 dicembre 2010 ... prende parola Umberto Bossi e partono gli insulti, prima al presidente della Repubblica Giorgio Napolitano "Non sapevo che l'era un terun", e poi a Mario Monti "vaffanculo" ... sembrava finita così, ma invece sta volta il leader del Carroccio potrebbe non passarla liscia!
il 29 dicembre in quel di Albino Umberto Bossi si è messo alla testa di un sorta di "spernacchiamento" generale del popolo leghista a Giorgio Napolitano. Dapprima le corna al presidente della Repubblica e poi l'appellativo "terùn". Quindi una sfilza di cori decisamente volgari stavolta dedicati al presidente del Consiglio (tra tutti: "Monti vai a fare...."). A Bergamo, ma anche in altre nove città di cui Verona è capofila e dove si sono raccolte le firme (Vicenza, Bassano, Brescia, Trento, Milano, Roma, Napoli, Bari) verrà depositata la querela contro il leader del Carroccio. Una specie di class action politica decisa in nome del rispetto delle istituzioni. Il Senatore della Repubblica ed ex ministro delle Riforme Bossi, dice la denuncia, "ha proferito frasi e rivolto gesti di una gravità inaudita allIndirizzo delle più alte cariche dello Stato nonché dell'intera comunità nazionale". (Bergamonews)
I reati ipotizzabili sono: sovversione, vilipendio della Repubblica, delle istituzioni, nonché offesa all'Onore e al prestigio del presidente della Repubblica e vilipendio della nazione.




 

2 commenti:

>