> Non basteranno più 72 minuti … l’Fbi chiude Megavideo e Megaupload! >

venerdì 20 gennaio 2012

Non basteranno più 72 minuti … l’Fbi chiude Megavideo e Megaupload!



megavideo

Pugno di ferro degli Stati Uniti contro la pirateria digitale: l'Fbi, in collaborazione con il Dipartimento della Giustizia americano, ha chiuso il sito Megaupload.com e Megavideo.com, ottenendo l'arresto del fondatore e di altre tre persone. Megaupload è uno dei più noti e più imponenti archivi di film, musica e software, spesso pubblicati senza autorizzazione. Secondo l'accusa, l'attività di Megaupload è costata più di 500 milioni di dollari in mancati profitti ai legittimi detentori del copyright. (Repubblica)

Kim Schmitz (il fondatore), e altri tre sono stati arrestati in Nuova Zelanda e rischiano addirittura 50 anni di carcere … e io capisco che ogni paese ha le sue leggi, che il giro di miliardi che c’è dietro è da capogiro e che comunque i tre sopra hanno commesso dei reati … ma se penso ad esempio che un mese fa dei medici sono riusciti a dare l’infermità mentale a un pazzo che ha ucciso 77 persone con il serio rischio che, se confermata, questo esca di prigione senza scontare la sua pena … beh … ma dove cazzo viviamo?

VIVA INTERNET LIBERO!!!!!





 

Nessun commento:

>