> Movimento dei Forconi: spunta la pagina ufficiale, prendono le distanze da FN e annunciano querela! >

sabato 21 gennaio 2012

Movimento dei Forconi: spunta la pagina ufficiale, prendono le distanze da FN e annunciano querela!



Sembra che finalmente le cose stiano diventando più chiare … è spuntata infatti su Facebook quella che dovrebbe essere la pagina ufficiale del Movimento dei Forconi (l’altra, quella spacciata per l’ufficiale fino a questo momento, sembra sia in mano ai Morsello e quindi molto vicina a FN)… nelle ultime ora, uno dei due rappresentanti del Movimento, Mariano Ferro, ha preso ufficialmente le distanze da Forza Nuova:

“Stiamo andando alla polizia postale a denunciare - ci sono nomi e cognomi - questi signori di Forza Nuova che stanno facendo nascere pagine facebook per il Movimento dei Forconi. Questa è una cosa ormai non più sopportabile. Ci siamo trovati in mezzo gente di Forza Nuova, che non aveva le bandiere ma che si è messa tra di noi. [...] Ma ci stiamo attrezzando, la polizia postale avrà la denuncia tra qualche ora, e ci attrezzeremo per chiudere addirittura il nostro sito, che è nelle loro mani. Noi gliel'avevamo dato con grande fiducia, sbagliando per ingenuità”

Arrivando poi alla definitiva presa di posizione di Ferro e Giuseppe Scarlata (l’altro coordinatore del movimento) nei confronti di Martino Morsello, ormai ufficialmente fuori dal movimento, e che aveva accettato di buon grado Forza Nuova nel movimento. Questo il comunicato ufficiale:

“Ci dissociamo da Forza Nuova e da qualsiasi forma di fascismo. Sia io (Giuseppe Scarlata, ndr) che Mariano Ferro siamo contro queste ideologie e i soggetti che le mandano avanti. Fino a quando non capiamo da dove viene la strumentalizzazione che ruota attorno al movimento dei forconi, siamo gli unici due a diffondere notizie ufficiali. Le altre consideratele nulle”.

“Questa pagina (l’account Facebook del movimento dei Forconi, ndr) è gestita da gente che ha nominato referenti regionali di Forza Nuova nessuno macchierà mai la faccia pulita di questo movimento e se qualcuno ci sta provando riceverà presto una denuncia”

Per quanto riguarda le dichiarazioni del presidente della Confindustria siciliana Ivan Lo Bello che aveva parlato d’ infiltrazioni mafiose nel Movimento dei Forconi, questa è stata la risposta :

“Con sdegno il Movimento dei Forconi denuncia una campagna denigratoria del Presidente industriale siciliano Ivan Lo Bello e di tutti i rappresentanti di categoria per le gravi dichiarazioni diffamatorie rese alla stampa dove parlano di infiltrazioni di mafia dietro il Movimento dei Forconi. Ivan Lo Bello e i rappresentanti dei sindacati che si sono macchiati di questa infame accusa facciano i nomi e dimostrino quanto da loro dichiarato e di assumersi la grave responsabilità di simili infamanti accuse e di non essere omertosi di fronte alla popolazione siciliana che è stata ridotta alla fame dalla classe politica, dalla burocrazia con la complicità dei sindacati e della grande industria. Inizierò da stamattina lo sciopero della fame per sensibilizzare e portare a conoscenza a milioni di italiani che hanno dimostrato solidarietà condividendo le scelte del Movimento dei Forconi. Martino Morsello resp. Movimento dei Forconi”

 

QUI TROVATE LA PAGINA UFFICIALE DE ‘MOVIMENTO DEI FORCONI’





 

1 commento:

>