> Il sindaco di Adro, Lancini contro Napolitano “Ci vergogniamo di averla come Presidente” >

giovedì 26 gennaio 2012

Il sindaco di Adro, Lancini contro Napolitano “Ci vergogniamo di averla come Presidente”



Ci vergogniamo di averla come Presidente. Venga a chiedere scusa alla mia gente, è un suo dovere morale”. Il sindaco di Adro, Oscar Lancini, torna a far parlare di sè. Se la prende con il Capo dello Stato, ritenuto colpevole di aver “insultato” i cittadini del piccolo comune bresciano noto per essere stato tappezzato dal Sole delle Alpi e per aver vietato la mensa scolastica a bambini di genitori morosi per 10mila euro complessivi. Una situazione che spinse un imprenditore locale a saldare il debito e scrivere una lettera al Corriere nella quale accostava l’azione “razzista” del sindaco a quella dei nazisti. Gesto che è valso all’imprenditore la nomina a Cavaliere della Repubblica da parte di Napolitano. Nomina che ha scatenato il sindaco: “Le onorificenze quando consegnate a cani e porci fanno divenire ingiustamente porci o cani anche quelli che le hanno meritate”. E questo è solo l’incipit della lettera, che il fattoquotidiano.it pubblica in esclusiva, inviata il 23 gennaio e che oggi alle 11 sarà presentata in una conferenza stampa appositamente convocata in Comune ad Adro. (Fatto Quotidianoqui la lettera completa)

Dopo l’atto vergognoso di qualche giorno fa a Milano, dove durante la manifestazione della Lega Nord, la Digos è intervenuta per rimuovere il tricolore Italiano (ma in quale altro paese sarebbe possibile uno schifo del genere?) per “motivi di ordine pubblico”, adesso dobbiamo vedere che un sindaco, diventato famoso più per le sue azioni razziste che per altro, si permette d’insultare il presidente della Repubblica?

Cosa succederebbe a me se mi permettessi di dire “vaffanculo” al presidente della Repubblica come ha fatto spesso Umberto Bossi, o “sei una vergogna”, o gli altri insulti arrivati dai leghisti?????

Che cosa aspettano le istituzioni ad intervenire contro la Lega Nord? O sono capaci solo a far manganellare i cittadini che protestano perchè non riescono più a campare ed arrivare a fine mese?

 

 

 

Vedi anche:

- Io non ci stò e pago la mensa dei bambini esclusi

- “Solo in ItaGlia”: manifestazione della Lega, la Digos fa rimuovere il tricolore!





 

Nessun commento:

>