> Ciarrapico, “Mi vergognerei di avere un figlio gay! Sono un popolo di pederasta. Non mi piace questa razza” >

lunedì 21 novembre 2011

Ciarrapico, “Mi vergognerei di avere un figlio gay! Sono un popolo di pederasta. Non mi piace questa razza”



Alla domanda sulla candidatura di Nicole Minetti al Consiglio regionale Lombardo, Ciarrapico risponde: “La Minetti è una bella ragazza. Tra un popolo di pederasti e uno di belle ragazze preferisco il secondo. Non si parla d’altro che di gay sdoganati e indemoniati. Non mi piace questa razza qui. Lasciamoli sfilare una volta l’anno tutti in coda, a Roma purtroppo. Preferisco la Minetti.” E se il concetto non fosse abbastanza chiaro, Ciarrapico ribadisce: “A me piacciono le donne. Noi fascisti esaltiamo la mascolinità, la fierezza dell’uomo. All’epoca non c’era molta omosessualità”. Di un figlio gay, poi, neanche a parlarne: “Mi vergognerei terribilmente. Mi vanto che mio figlio ha fatto il servizio militare nei paracadutisti. Comunque cercherei di fargli capire che ci sono valori più importanti”. (Giornalettismo)

Questo è il classico esempio di parlamentare (pregiudicato … e dire pregiudicato è fargli un complimento) “medio” Italiano …





 

1 commento:

>