> Questa è peggio dell’ovetto kinder! >

domenica 2 ottobre 2011

Questa è peggio dell’ovetto kinder!



«Tornerò in Etiopia, è assurdo che in Italia si possa essere processati penalmente per aver spezzato due rametti di una pianta» El Israel, cittadino etiope 39enne, non riesce a mandar giù l’idea che la Procura di Roma voglia processarlo per aver colto da un oleandro alcuni fiori da regalare alla sua fidanzata. La pena per il reato contestato, danneggiamento aggravato, è da sei mesi a tre anni di reclusione.

La vicenda che vede protagonista lo straniero risale alla mattina del 4 giugno scorso quando il 39enne si trova in via Lanza, vicino alla fermata della metropolitana Cavour, ed inizia a cogliere alcuni fiori da un oleandro. Nel fare ciò spezza involontariamente alcuni rami, due secondo la sua versione, della pianta. Intervengono quindi due agenti poco distanti che, dopo averlo identificato, le denunciano a piede libero. (Repubblica)

Capiamoci bene, se ci sono delle leggi è giusto che vengano rispettate … ma a rispettarle dovrebbero essere tutti, perchè vi sembra possibile vedere finire delle persone in carcere per il furto di un ovetto kinder o per aver colto due ramoscelli di oleandro, quando poi in parlamento ci sono oltre cento politici indagati (e in gran parte condannati) per i peggiori reati, che vanno dall’ associazione mafiosa, alla corruzione, a tangenti, o perfino per resistenza a pubblico ufficiale come è capitato in passato al nostro attuale ministro dell’Interno Roberto Maroni (solo per citare uno dei tanti)?

Viviamo proprio nel paese delle banane!

 

 

Vedi anche:

- Salvano i mafiosi dal carcere e processano un ventenne per aver rubato un ovetto kinder ….

- ECCO LA LISTA DEGLI INDAGATI/CONDANNATI IN PARLAMENTO





 

Nessun commento:

>