> La dura opposizione dell’ opposizione! >

lunedì 3 ottobre 2011

La dura opposizione dell’ opposizione!



La tabella è eloquente … a sinistra (in blu) viene mostrato il totale dei voti in parlamento, mentre nella colonna di destra (quella rossa) viene mostrato il numero di voti in cui il partito Democratico (il più grande partito dell’opposizione) e l’opposizione in generale, hanno votato a favore di proposte della maggioranza (o se non hanno votato, erano assenti) … tra i voti più importanti risultano :

- Legge Finanziaria 2009

- Salvataggio Alitalia

- Contrasto criminalità organizzata e immigrazione clandestina

- Rifiuti in Campania

- Riforma Brunetta della Pubblica amministrazione

- Terremoto in Abruzzo

- Sospensione delle demolizioni in Campania

- Allungamento della detenzione nei CIE

- Legge sul rimpatrio degli irregolari

- Scudo fiscale

- Riforma del codice della strada

- Milleproroghe

- Legge per lo sviluppo e il ritorno al nucleare

In poche parole, un voto su tre è stato a favore di proposte di legge arrivate dall’attuale maggioranza (che sta portando l’Italia nel baratro).

Ah, altra curiosità (dati tutti riscontrabili qui), tra i parlamentari dell’opposizione che hanno dato più voti a proposte della maggioranza c’è proprio il segretario di partito del Pd, Pierluigi Bersani con 2306 voti, più dietro Antonio di Pietro, 2019 voti, e poco più giù l’inossidabile Massimo D’alema con 2003 voti a favore di proposte della maggioranza.

Complimenti a Bersani e alla sua combriccola!

 

Tabella via Piovono Rane





 

Nessun commento:

>